Nuoto, Rari Nantes protagonista ai Campionati Italiani di Fondo indoor In evidenza

Sofie Callo si conferma un'atleta di altissimo livello.

Martedì, 02 Aprile 2019 16:26


Rari Nantes Spezia protagonista nel weekend passato ai campionati Italiani di Fondo indoor, che si sono svolti a Riccione.
La portacolori Sofie Callo vince un argento di prestigio nella categoria Cadetti sulla distanza dei 5km con un tempo da record 58.57, dietro la vice-campionessa del mondo Giulia Berton e davanti all’altra azzurra, vincitrice della Coppa Comen 2017 Giulia Fraccaro.
Ad avvalorare questo risultato l’ottavo posto assoluto di Sofie, mai un’atleta spezzina si era spinta a tanto in questa specialità.
Un argento ottenuto dopo tanti sacrifici, infatti Sofie si allena alla Spezia ma tutti i giorni fa avanti e indietro da Levanto conciliando studio e sport con gradi risultati in entrambe le cose.

Tali risultati di spessore aumentano le aspettative da parte del club spezzino, in quanto ottenuti senza fare due o tre doppi allenamenti settimanali come la maggior parte delle sue coetanee di quel livello.

Ora Sofie preparerà la selezione per i campionati europei giovanili, che si terrà a Piombino il 3 giugno sulla distanza dei 10km.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Probabilmente sarà presentato già domani. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Giacomo Cavanna - Primo appuntamento con pittori e ballerini per la serata organizzata dalla Consulta Giovani. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa