Il Centrosportavventura sul podio dei Campionati Italiani Assoluti di rafting In evidenza

Nella specialità "down river".

Lunedì, 20 Maggio 2019 10:12

 

I campionati italiani assoluti si sono svolti in Valsesia, sull'impegnativo percorso del fiume Sesia: gli equipaggi brugnatesi hanno portato a casa un 1° posto assoluto per la categoria Master (over 40) e un 3° posto assoluto per la categoria Junior (15/18 anni).

Il Vara si dimostra un'ottima palestra per gli sport acquatici sfornando giovani atleti, ricordiamo il trionfo al trofeo Coni di tre anni fa che ha dato vita al settore giovanile della società. Il Campo slalom montato a Brugnato in occasione della gara di Coppa Italia a marzo di quest'anno consente allenamenti mirati al miglioramento tecnico degli atleti e posiziona il Vara tra le località funzionali a stage, allenamenti, raduni agonistici.

Quest'anno anche grazie alle piogge il livello dell'acqua ha consentito e consente discese divertenti sia per gli agonisti che per i neofiti che vogliono avvicinarsi a questo fantastico sport.
Sono sempre più numerose le scuole che scelgono le attività fluvali per uscite didattico sportive.

Il Centrosportavventura svolge infatti puntualmente un'opera di promozione e conoscenza del territorio da una prospettiva privilegiata.

"E' doveroso ringraziare - sottolineano dal Centrosportavventura - la società Tirreno Power che gestisce la centrale idroelettrica di Vizzà per la fattiva collaborazione grazie alla quale si riesce a svolgere attività programmate nei week end e festivi".

Fanno parte della squadra junior: Cerchi Emanuele, Devoto Alessio, Lorenzini Edoardo, Terzano Lorenzo mentre si alternano nella squadra Master Bertucelli Valerio, Natucci Roberto, Maiorano Raffaele, Paolo Marselli, Serra Fernando, Maccioni Marco, Walter Filattiera.

Prossimo obiettivo delle squadre master e junior del Centrosportavventura è vincere la Coppa Italia.

Nel frattempo Marianna Tedeschi, già atleta della nazionale azzurra femminile, nata agonisticamente sul fiume Vara in seno alla società di Brugnato, si vede convocata per i prossimi mondiali in Turchia.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Due sedute alla settimana, il martedì e il giovedì dalle ore 20.30 alle 22.30 circa Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

"U Dragun" affascina Lerici

Domenica, 21 Luglio 2019 10:30 cultura-porto-venere
Alle Grazie per la Festa della Borgata, "U Dragun" ha fatto tappa anche a Lerici, ospite della Società Marittima di Mutuo Soccorso. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa