Ristoratori a cena in hotel per dimostrare che si può mangiare in sicurezza anche la sera In evidenza

Una proposta avanzata da Fipe a livello nazionale e la cui causa è sostenuta anche dalla Confcommercio spezzina.

Mercoledì, 03 Marzo 2021 18:18

Una cena all’NH La Spezia per sensibilizzare l’opinione pubblica e politica affinché ai ristoranti sia data la possibilità di poter riaprire per il servizio cena. Una proposta avanzata da Fipe a livello nazionale e la cui causa è sostenuta anche dalla Confcommercio spezzina.

È questo il messaggio che Confcommercio Imprese per l’Italia La Spezia vuole mandare attraverso l’iniziativa che si svolgerà domenica 7 marzo, per l’ora di cena. Una quindicina di coppie di ristoratori spezzini, insieme a Gianfranco Bianchi e Roberto Martini, rispettivamente presidente e direttore di Confcommercio, hanno infatti scelto di pernottare all’NH La Spezia, cenando all’interno del ristorante dell’hotel, come è previsto e consentito dall’attuale dpcm.

Oltre a voler offrire una dimostrazione sulle possibilità di garantire la sicurezza anche alla sera, questa cena ha un altro obiettivo: quello di educare gli ospiti dei locali a mantenere un comportamento corretto. Un’iniziativa che nasce con spirito sindacale, la cui idea è partita proprio da un associato.

Dopo un’attenta valutazione affinché il tutto potesse svolgersi nel pieno rispetto delle regole, ne sono state definite le modalità grazie al supporto dell’hotel spezzino del Gruppo NH. Infatti, la Catena di alberghi internazionale fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria ha rivisto tutte le sue procedure e apportato quasi 700 modifiche ai suoi standard operativi che ha progressivamente implementato nei suoi 364 hotel per preservare la salute e la sicurezza dei viaggiatori e dei suoi collaboratori in tutto il mondo.

Avvallate da esperti in diversi settori hotel e rispettando tutte le linee guida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e delle normative locali, queste misure raggruppate sotto il nome di “Feel Safe at NH” riguardano, tra le altre, la rivisitazione di tutti i servizi F&B, l’adeguamento dei processi di sanificazione, la digitalizzazione dei servizi alberghieri, l’inserimento di norme di distanziamento sociale e l’introduzione di dispositivi per la protezione individuale.


Non si tratta di un evento o di una manifestazione, ma di una regolare cena in hotel con pernottamento dietro alla quale però si cela un messaggio davvero importante.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Confcommercio

Via Fontevivo 19f

19125 La Spezia

www.confcommerciolaspezia.it/

Ultimi da Confcommercio

Ai partecipanti sarà garantita la fornitura del kit e sarà rilasciato l’attestato al superamento del test finale. Leggi tutto
Confcommercio
Aperte le iscrizioni per il corso di formazione lavoratori basso rischio in materia di sicurezza sul lavoro. Leggi tutto
Confcommercio

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa