“Il ponte si è trasformato in un muro, ho pensato di morire” In evidenza

La drammatica testimonianza di Andrea Angelotti, l’autista del corriere rimasto coinvolto nel crollo del ponte di Albiano. Operato, per fortuna sta bene.

Giovedì, 09 Aprile 2020 20:44

“Ho un bambino di 5 anni, potete immaginare quello che ho pensato”.

Andrea Angelotti, l’autista di un corriere che ieri è rimasto coinvolto nel crollo del ponte di Albiano Magra, è stato operato ieri sera all’ospedale Cisanello di Pisa per la frattura di una vertebra e per fortuna si trova in buone condizioni.

Alla Rai ha raccontato i momenti drammatici del crollo, quando con il suo furgone stava attraversando il ponte: “Me lo sono visto crollare in faccia: la sezione di asfalto davanti a me si è impennata e me la sono trovata davanti come se fosse un muro. Ho subito pensato di stare per morire. È stata un’esperienza terrificante”.

Il suo furgone, che al momento del crollo si trovava all’incirca a metà del ponte, è caduto nel vuoto per circa 10 metri. L’altro uomo rimasto coinvolto nel crollo, un tecnico della Tim, è invece uscito con le sue gambe dalla vettura, illeso.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le preoccupazioni del Consigliere regionale Battistini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Secondo le disposizioni contenute nel Decreto Rilancio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa