Albiano, ripristinata la fornitura di gas In evidenza

di Elena Voltolini - A breve tornerà alla normalità l'erogazione dell'acqua. Si lavora per le linee telefoniche e portare nel borgo l'automedica.

Giovedì, 09 Aprile 2020 20:42

Ad Albiano si lavora senza sosta, da ieri, per ripristinare completamente i servizi essenziali. Il crollo del ponte, infatti, ha danneggiato le tubazioni dell'acqua e del gas. La zona che ha subito le ripercussioni maggiori è quella di Caprigliola, dove vivono circa 500 persone.

 

L'erogazione dei servizi sta progressivamente tornando alla normalità, come ci confermano il Vicesindaco di Aulla Roberto Cipriani e l'Assessore Giada Moretti, che hanno trascorso il pomeriggio sul luogo del crollo per verificare l'andamento dei lavori.

La fornitura di gas è stata ripristinata verso le 16 di oggi”, ci comunica praticamente in diretta il Vicesindaco.

“La fornitura di acqua è invece attualmente parziale – prosegue l'Assessore Moretti - ma dovrebbe essere normalizzata in breve tempo. Ad ora l'acqua, alle abitazioni di Caprigliola, viene erogata in fasce orarie. Gaia ed Iren stanno lavorando per dare ai cittadini quanto prima una erogazione continua. Voglio ringraziare entrambe le società, che stanno lavorando insieme, per garantire la più rapida soluzione possibile del problema. La sinergia è possibile perchè una tubazione Iren passava nell'area interessata"

Ci vorrà invece ancora un po' di pazienza per la linea telefonica. "E' ancora da rispristinare - conferma l'Assessore - i tecnici stanno lavorando anche su questo fronte”.

“Da ieri – prosegue l'Assessore – siamo in costante contatto con gli enti locali e le Prefetture di Massa e della Spezia per dare altre importanti risposte ai cittadini. La prima è arrivata con l'autorizzazione avuta dalla Prefettura della Spezia affinchè i cittadini di Albiano possano recarsi a Bolano per usufruire dei servizi essenziali, questo in deroga alle normative attualmente vigenti (ricordiamo che in questa fase di emergenza per il Covid-19 di norma tutti gli spostamenti per usufruire di servizi essenziali e per gli acquisti devono avvenire all'interno del proprio comune)”.

Ancora nessuna novità, invece, per una questione ritenuta di fondamentale importanza, ovvero la possibilità di avere una automedica ad Albiano Magra per garantire celerità nei soccorsi.

L'altro fronte sul quale vanno avanti gli incontri in videoconferenza e via telefono tra gli enti è quella per la messa in sicurezza dell'asse viario Tirolo - Bolano - Podenzana.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I Vigili del Fuoco hanno recuperato il corpo ma non c'era più niente da fare: il personale medico ha constatato il decesso dell'uomo di 48 anni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Lo ha dichiarato il governatore Toti nel consueto punto stampa serale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa