Una nuova formula per "Vita all'aria aperta" In evidenza

La manifestazione rinnova temi e contenuti, arricchendo l’esposizione con tanti momenti di incontro, contest, dibattiti e condivisione di esperienze.

Venerdì, 25 Gennaio 2019 18:41

 

Mancano pochi giorni a Vita All’Aria Aperta, a calendario dal 1° al 3 Febbraio con la 17° Tour.it - Salone del Turismo Itinerante e Sostenibile - e la 3° edizione di TOURismo in Libertà - Salone della Promozione dei Territori e delle Eccellenze Territoriali in termini di opportunità paesaggistiche, culturali ed eno-gastronomiche.

L’edizione 2019 si rinnova ampliando le merceologie riguardanti il mondo outdoor, dagli sport all’attrezzatura necessaria per svolgere attività all’aperto. In particolare, nell’anno che celebra il turismo lento, TOURismo in Libertà propone “Speciale Cammini”, iniziativa volta alla condivisione e al racconto di esperienze che vedrà la partecipazione di molti personaggi famosi in questo ambito: camminatori, pellegrini, runner, alpinisti e nordic walkers. Domenica 3 febbraio si svolgeranno una camminata non competitiva sulla Via Francigena, che già registra oltre 400 iscritti, una corsa trail sullo stesso tratto, da Sarzana fino alla fiera, e un’escursione a Colonnata a cura del CAI - Sezione Carrara Apuane.

Novità principale di Vita all’Aria Aperta è l’Agorà del Padiglione C, area dedicata alle presentazioni, agli incontri e alle Istituzioni che vedrà la partecipazione di personaggi noti sia per le tematiche legate ai Cammini che per il settore Camper.

Fra i numerosi e noti ospiti nel corso dei tre giorni dell’evento, Nathalie Giannitrapani: la cantautrice, già vincitrice di XFactor, che sabato 2 febbraio presenterà al pubblico alcuni suoi brani in un vero e proprio mini live acustico. La performance di Nathalie avrà luogo in un furgone appositamente allestito allo scopo da S-Moove, in perfetta coerenza con la manifestazione e con la stessa scelta di vita da “full timer” dell’artista.

Gli espositori della Fiera sono 120, distribuiti sui 10.000 mq. dei due padiglioni dedicati alla mostra. Per Tour.it , oltre ai camper, si troveranno accessori quali tende, verande, carrelli, minimoto e bici elettriche, servizi, editoria specializzata, abbigliamento per l’outdoor e una vasta sezione dedicata alla piccola nautica, con barche, gommoni, motori marini, servizi e attrezzature per la pesca sportiva. Per TOURismo in Libertà saranno presenti Tour Operator, Agenzie, Parchi Tematici, Campeggi e Aree di Sosta. Un’apposita area sarà dedicata ai Comuni della Riviera Apuana e della Lunigiana, che presenteranno al pubblico la propria offerta turistica, oltre al Comune di Ingolstadt, cittadina tedesca gemellata con Carrara.

Al di là dei numeri, IMM_CarraraFiere ha lavorato molto al superamento del classico format fieristico, con l’obiettivo di offrire al pubblico della manifestazione un vero “happening” dove gli appassionati di turismo itinerante e di attività outdoor possano, non solo verificare sul campo l’offerta commerciale del settore, ma anche fruire di numerosi momenti esperienziali attraverso la partecipazione alle molteplici iniziative collaterali organizzate nell’ambito della mostra, come spiega il Presidente di IMM_CarraraFiere, Fabio Felici: “Oggi come oggi riteniamo che la classica “fiera”, ovvero la mera esposizione di beni e servizi, non sia più sufficiente a soddisfare un pubblico sempre più attento, curioso, interconnesso e desideroso di avere occasioni di aggiornamento, confronto e condivisione di esperienze. E’ importante rinnovarsi e saper offrire qualcosa di particolare; su Vita all’Aria Aperta l’abbiamo fatto con l’allestimento dell’Agorà, luogo di incontro aperto a tutti dove si tratteranno argomenti di grande interesse su molti temi per i diversi ambiti della manifestazione, con la partecipazione di personaggi molto noti. Inoltre, abbiamo introdotto la sezione “Speciale Cammini” che sta riscuotendo un successo superiore alle aspettative, come dimostrano le centinaia di adesioni ricevute per la Camminata sulla Via Francigena e la Corsa Trail organizzate per domenica 3 febbraio. Sono davvero tante le occasioni da non mancare quest’anno, abbiamo persino il mini live acustico della cantautrice Nathalie, previsto per sabato 2 febbraio. Credo che le fiere siano destinate a trasformarsi sempre di più in luoghi di aggregazione contraddistinti dalla condivisione di esperienze fra persone con interessi comuni”.

Per informarsi in dettaglio su tutte le iniziative e le aziende partecipanti è disponibile il sito: www.vitaallariaaperta.it. Aggiornamenti giornalieri sulla pagina Facebook @vitaallariaaperta

Ricordiamo la disponibilità per tutti, camperisti inclusi, di usufruire gratuitamente degli ampi parcheggi della fiera.

Info
www.vitaallariaaperta.it
Orario 10- 19; Ingresso: n. 5 - Via Maestri del Marmo 
Ticket intero €7,00; ridotto €5,00; Ingresso gratuito per ragazzi fino a 12 anni e disabili

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Gabriele Cocchi – Dura missiva di palazzo civico all’agenzia che cura le iniziative del cantante: “Esternazioni politiche non previste dal contratto”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Francesco Truscia - Retromarcia del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nominato coordinatore nazionale di Forza Italia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa