massardo kassamatis massardo kassamatis
TOTI SANSA MASSARDO SALVATORE CASSIMATIS
CHIAPPORI CARPI  VISIGALLI BENETTI RUSSO
383.053
265.506 16.546 6.088 1.244 3.569 576 1.129 3.165 1.614
 56.13%   38.90% 
  2.42% 0.89%
  0.18% 0.52%  0.08%  0.17%  0.46%  0.24% 

REGIONALI 2020

AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE 

Liguria Popolare: "Il destino di Vallegrande si decide a Roma, non altrove" In evidenza

Il capogruppo di Liguria Popolare Umberto Maria Costantini risponde a Italia Viva.

Lunedì, 20 Gennaio 2020 17:32

In risposta al comunicato stampa di Pecunia e Michelucci (IV), il capogruppo di Liguria Popolare Umberto Maria Costantini dichiara quanto segue : “Basta dietrologie, il Governo sostenuto da Italia Viva dica no al turbogas”
“Quando il Sindaco Peracchini andrà a Roma il 27 gennaio ascolterà innanzitutto che cosa dira' in merito al progetto di Enel il governo giallo-rosso perché la politica energetica dell’Italia e il destino di Vallegrande si decide a Roma, non altrove.

Ricordo infatti, ancora una volta, che il governo sorretto dal Pd, Leu e Italia Viva ha l’ultima parola sulla centrale Enel della Spezia e mi auguro che lo stesso accoramento delle dichiarazioni di Italia Viva, partito di governo, si traduca in fatti concreti proprio alla riunione di lunedì prossimo.

È completamente inutile salire sulle barricate alla Spezia o in Regione perché Italia Viva e tutta la sinistra sono in opposizione, per poi magari far passare il turbogas perché a Roma governano.
Dal punto di vista politico e amministrativo alla Spezia è stato fatto tutto quello che era possibile per impedire il turbogas: la Giunta ha fatto una variante al Piano Urbanistico Comunale che è stata votata all’unanimità , come all’unanimità si è espresso il Consiglio Comunale.

La sinistra faccia seguire le parole ai fatti lunedì prossimo al vero tavolo dove si decide il destino di Vallegrande, al Ministero”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ora i positivi nello spezzino salgono a 1070. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il consigliere comunale del Pd ha fatto un accesso agli atti. La risposta del Comune: "Numeri in mano all'Asl". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa