Innocenti e Colaiacomo (Lega): "Servono maggiori tutele per il comparto balneare"

"L'annosa questione delle concessioni demaniali rischia di compromettere questo settore".

Mercoledì, 25 Novembre 2020 19:10
Spiaggia (Foto d'archivio) Spiaggia (Foto d'archivio)

“L’emergenza sanitaria ha messo a dura prova la tenuta delle imprese che operano nel settore turistico e ricettivo che interessano la nostra zona", così i consiglieri comunali di Sarzana del gruppo Lega per Salvini Premier Lucia Innocenti e Giovanna Colaiacomo.

"In particolare il comparto balneare deve essere ulteriormente tutelato, deve essere valorizzato e l’annosa questione delle concessioni demaniali, se non opportunamente prorogate, rischia di compromettere questo settore.

Bisogna dare immediata e piena attuazione in tutti i Comuni costieri nazionali e quindi anche nel Comune di Sarzana all’estensione fino al 2033 delle attuali concessioni demaniali marittime secondo quanto disposto dalla l. 145/2018. Gli operatori balneari del tratto litoraneo di Marinella hanno bisogno di indicazioni chiare e precise.

Le Regioni hanno già manifestato la loro posizione compatta per richiedere al Governo un atto chiarificatore e linee guida per poter procedere alla proroga delle concessioni demaniali, ma ancora non ci sono risposte concrete e intanto l’anno volge al termine.

I Comuni si trovano ad un bivio: da un lato rispettare il dettato di una legge nazionale e dall’altro recepire una norma europea. Malgrado la normativa vigente, ancora regna confusione in merito alla proroga delle concessioni demaniali, confusione che solo il Governo potrebbe dipanare in un attimo e con il minimo sforzo. Infatti a causa di sentenze poco chiare e l’inesistenza di direttive da parte del Governo, i Comuni e i funzionari degli enti locali competenti non possono applicare la legge Centinaio senza avere la certezza di emettere atti illegittimi perché in contrasto con le direttive europee.

E’ importante trovare al più presto una soluzione, perché gli imprenditori balneari non hanno certezze per il loro futuro. Per questo motivo il Gruppo Lega di Sarzana ha già presentato da tempo una mozione, invitando il Comune di Sarzana ad intraprendere ogni iniziativa ulteriore per far attivare il Governo centrale per arrivare ad una risoluzione della questione".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Approvato al Senato il piano di munizionamento "Vulcano". Leggi tutto
Lega per Salvini Premier
La nota dei parlamentari della Lega Stefania Pucciarelli e Lorenzo Viviani. Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa