Doppio appuntamento per la BB Competition In evidenza

La scuderia spezzina sarà impegnata nella sfida conclusiva della serie tricolore e sulle strade del Trofeo Maremma.

Mercoledì, 20 Ottobre 2021 09:01

 

Saranno affidate all’appuntamento conclusivo del Campionato Italiano Wrc, le ambizioni stagionali di BB Competition. La scuderia spezzina è pronta a scendere nuovamente “in campo” nella serie tricolore schierando Claudio Arzà e la Skoda Fabia R5 sull’asfalto del Trofeo ACI Como, cornice che chiamerà in causa il team DP Autosport, squadra che metterà a disposizione del pilota ligure la vettura turbocompressa, equipaggiata con pneumatici Michelin. Al fianco del driver siederà David Castiglioni, copilota già compartecipe della “top ten” conquistata al Rally San Martino di Castrozza, precedente manche del campionato promosso da Aci Sport.

Due gli obiettivi prefissati dal presidente-pilota di BB Competition: cogliere una posizione di rilievo nel Campionato Italiano WRC e nella Logistica Uno Rally Cup, il monomarca riservato ai piloti iscritti alla serie con vetture “gommate” Michelin. Un contesto di rilevante importanza, quello affrontato da Claudio Arzà, in grado di confermare le buone sensazioni destate nel corso della prima programmazione in carriera imbastita in un palcoscenico di livello nazionale.

Dalla Lombardia alla Toscana, regione che vedrà BB Competition rappresentata sulle prove speciali del Trofeo Maremma, appuntamento divenuto allettante prospettiva per Giuseppe Iacomini, portacolori che affronterà la gara al volante della Subaru Impreza R4, vettura che condividerà con il copilota Nicola Angilletta. Un ritorno al volante della vettura nipponica dopo otto mesi che hanno visto il driver spezzino alternarsi sul sedile sinistro di Skoda Fabia R5 e Peugeot 208 Rally 4, esemplare utilizzato per la prima volta al Rally Golfo dei Poeti.

Nel confronto storico proposto dall’appuntamento ambientato a Follonica, a puntare all’ “attico” della classifica di raggruppamento sarà Efisio Gamba, su Peugeot 205 1.6. Ad affiancare il pilota elbano sarà Maurizio Olla, codriver da anni compartecipe della sua programmazione stagionale, in un contesto che garantirà all’alfiere neroverde una valida opportunità di rivincita dopo la precoce uscita di scena dal Rallye Elba Storico.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Luca Vaccaro - Un incontro tra le istituzioni, i cittadini e i ragazzi delle scuole per parlare del futuro ecosostenibile della nostra città. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Covid: in ASL 5 un altro decesso

Venerdì, 26 Novembre 2021 19:54 cronaca
I nuovi casi registrati oggi in Liguria sono 460. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa