"Il patrimonio perduto", conferenza di Fabrizio Mismas In evidenza

Si potranno anche vedere le immagini di molte opere scultoree che oggi non si possono più ammirare.

Mercoledì, 08 Gennaio 2020 13:52
Venerdì 10 gennaio, alle ore 17.00, nella sala delle conferenze di Palazzo A. e E. Massà, in via Luigi Cadorna 24, alla Spezia, Fabrizio Mismas terrà la conferenza "Monumenti alla Spezia, il patrimonio perduto".

Durante l'incontro saranno proiettate immagini relative alle numerose opere scultoree pubbliche irrimediabilmente perse nel nostro territorio.

L'evento è organizzato dall'Associazione Convegno Maria Cristina di Savoia della Spezia.

Tale conferenza è, di fatto, la replica di quella tenuta da Mismas il 18 ottobre scorso nella sede dell'Accademia Capellini ed è rivolta, oltre che ai soci dell'Associazione organizzatrice, anche agli interessati che non abbiano potuto assistere al precedente incontro.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"L’Alpinismo Lento al tempo del Covid -19 continua a salire sulla vetta delle montagne" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"E' ormai evidente che quanto sta accadendo nella nostra città come in buona parte del mondo, è qualcosa di paragonabile a una autentica guerra" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa